Trasferirsi e Vivere a Cuba: Ti Spiego Come Fare

34
95777

Con l’aiuto di Alfonso un Italiano che ha deciso di trasferirsi e vivere a Cuba, ti spiegheremo come fare a lasciare l’italia e partire per i Caraibi.

Cuba: Questa bellissima isola detta anche perla del Caribe si trova tra l’oceano Atlantico, il golfo del Messico ed il mar dei Caraibi ed è sicuramente la meta più gettonata  

Ma cosa spinge tanta gente ad amare cosi tanto Cuba? e perche tanti Italiani hanno il desiderio di vivere a Cuba? eppure ci sono tante isole ai Caraibi, sarà forse per la musica? la salsa? per l’allegria del popolo Cubano? di sicuro questi sono dei fattori molto importanti ma non sono gli unici.

Trasferirsi e vivere a Cuba è incredibilmente fantastico seguici attentamente e ti faremo scoprire i veri segreti di questa meravigliosa isola dell’arcipelago caraibico.

 trasferirsi e vivere a cuba

Prima di spiegarti perche trasferirsi e vivere a Cuba, facciamo un piccolo salto nel passato alle origini del nome di questa meravigliosa isola:

il nome Cuba secondo wikipedia deriva dalla parola Taino cubanacán che significa “un luogo centrale” proprio perche l’isola è situata in un punto strategico dei Caraibi, ed anche per questi motivi Cuba era cosi ambita dagli Stati Uniti d’America, è lo è ancora.

Come fare per trasferirsi e vivere a Cuba?

 trasferirsi e vivere a cuba


Come fare per trasferirsi e vivere a Cuba? Alfonso racconta: beh vivere a Cuba è di sicuro un esperienza unica, un isola che non puoi non amare, non solo per l’accoglienza che ti dona la gente, ma per tutta l’atmosfera particolare che vedi quando cammini per strada.

Le bellissime case coloniali dai colori sgargianti fanno posto alle case in stile Spagnolo ma sopratutto Americano, all’Habana per esempio ci sono migliaia di ville Hollywoodiane, ville da sogno, nella zona Miramar e Playa, alcune bellissime sono situate anche nella zona Vedado,

Il folclore che si trova all’Habana vieja e il ritmo della salsa Cubana sono un sogno da poter vivere.

CUBA: IL PRESENTE CHE CONVIVE CON IL PASSATO

i Coco-taxi (tipico mezzo di trasporto Cubano) che corre veloce lungo il Malecon (lungomare dell’Habana)   Molti amici che vengono a trovarmi mi chiedono sempre la stessa cosa: ma come fare per trasferirsi e vivere a Cuba? riassumo tutto in alcuni punti:

Trasferirsi e vivere a cuba: Lati negativi

Tanta Pazienza: qui non è come in Italia, per certi aspetti trasferirsi e vivere a Cuba non è facile, facciamo un esempio:

Prendere un appuntamento: la gente non sa cosa significa “un appuntamento di lavoro”  tempo fa presi un appuntamento con un agente immobiliare della zona Vedado Google Map Vedado doveva farmi vedere una casa particular (casa in affitto con famiglia Cubana) avevo un appuntamento il lunedi alle ore 15:00 del pomeriggio, beh sapete una cosa? si è presentato a casa mia tre giorni dopo alle 15:00

Cibo: purtroppo per via del’embargo Americano, i Cubani non hanno la possibilità di avere tutte le delizie culinarie della nostra bella Italia, quindi se si decide di trasferirsi e vivere a Cuba, devi rinunciare a tantissime cose che riguardano l’alimentazione.

Internet – Wi Fe a Cuba

Qui tocchiamo un tasto davvero dolente, si perchè internet lo si può vivere a cuba internettrovare solo negli Hotel, in qualche casa particular, oppure collegandosi con i punti Hot spot che hanno installato di recente in quasi le maggiori città Cubane.

La cosa assurda che se desideri collegarti ad internet tramite wife, la spesa si aggira intorno a 1,50 CUC (dollari cubani) all’ora, circa 1,40 euro.

Se desidera puoi anche fare un contratto con ETECSA l’impresa di telecomunicazioni Cubana, questo è il comunicato che ha fatto l’azienda: 

La Empresa de Telecomunicaciones de Cuba, ETECSA, informa il pubblico che in corrispondenza all’articolo pubblicato il 18 giugno da Juventud Rebelde e replicato da diversi mezzi di comunicazione, in cui è stato annunciato che nei primi giorni di luglio sarebbe in operativo 35 siti di accesso pubblico nel paese.

La rete wireless WIFI_ETECSA consentirà agli utenti con un account di Nauta di connettersi tramite dispositivi portatili come smartphone, laptop o tablet con la funzionalità (Wi-Fi).

Gli account di accesso Nauta possono essere acquistati presso la Multiservizi e centri commerciali Uffici ETECSA.Ricordiamo, inoltre, la riduzione del prezzo per la navigazione in Internet, a 2,00 CUC all’ora, applicato sia ai conti permanenti e temporanei. (2 dollari l’ora)

 trasferirsi e vivere a cuba

Saranno disponibili 35 siti a livello nazionale per potersi collegare a internet.

L’Avana :La Rampa (Malecón al cinema Yara), Parco 51 a La Lisa, Fe Parco Valle (Galeano e San Rafael), l’Anfiteatro di Marianao e il Paseo de la Villa Panamericana

Pinar del Río: Parchi Indipendenza e Roberto amare

Artemis: boulevard e il parco Chiesa

Mayabeque :parco Guines e Boulevard di San Jose

Matanzas: parchi e Peñas Altas La Libertad

Villa Clara: parco Leoncio Vidal e rimedio

Cienfuegos: parco Martí e Punta Gorda veloce

S. Spiritus: parchi Céspedes di Trinidad e Serafin Sanchez

Ciego de Avila: parchi Martí e Moron

Camagüey: Agramonte Parco e Plaza del Gallo

Las Tunas: Piazza Marti e serbatoio di Buena Vista.

Holguín Parchi Calixto Garcia e Julio Grave de Peralta.

Granma :Boulevards Bayamo e Manzanillo

Santiago de Cuba: parchi Cespedes, Ferreiro e Plaza de Marte

Guantanamo: parco Martí e Central park Baracoa

Isla de la Juventud: viale Nueva Gerona.

 trasferirsi e vivere a cubaTrasferirsi e vivere a Cuba: lati positivi

  • Il clima: vivere ai Caraibi ti sembra poco? 
  • La gente: il calore che ti da la gente che vive a cuba è qualcosa di indescrivibile
  • La sicurezza: puoi camminare per strada di notte senza aver nessun tipo di problema, Cuba è di sicuro l’isola dei Caraibi più sicura in assoluto
  • La musica: che sempre senti camminando per le strade del centro.

Facciamo esempi pratici di vita quotidiana, quella Cubana è quella Italiana:

Parcheggiatori in Italia:

  • Conosciamo bene cosa significa oggi parcheggiare l’auto in Italia, ma sopratutto conosciamo i costi: per parcheggiare un auto in Italia se siamo fortunati con la cassa automatica il costo varia a secondo delle città, in media 2,00 euro l’ora, se invece siamo sfortunati c’è il parcheggiatore ABUSIVO che pretende di essere pagato almeno 2,00 euro, ma davvero guarda la nostra auto? tutti sappiamo che non lo farà mai, anzi non appena avrà raggiunto il suo bel gruzzoletto andrà via.

Parcheggiatori a Cuba:

  • tutti hanno la divisa, sono parcheggiatori dello stato
  • ti aiutano a parcheggiare e non vanno via finche l’ultima macchina non lascia il parcheggio e stanno tutto il tempo a controllare l’auto
  • ti dicono l’orario esatto quando finisce il loro turno
  • gentilezza e cortesia
  • il prezzo? il parcheggiatore si accontenta di 1 peso nacional = meno di 10 centesimi di euro

Uffici dello stato, amministrazioni, scuola, turismo etc. a Cuba

  • Tutte le persone che lavorano per lo stato cubano hanno la divisa lavorativa: ogni organo ha una divisa diversa, fornita in modo gratuito dallo stato
  • Se si entra in qualsiasi tipo di ufficio c’è il rispetto dei diritti umani, nessun maleducato, nessuno urla, si fa la fila in modo educato e civile.

Droga a Cuba: esiste in piccole opercentuali la droga, l’uso di droga è considerato un grave reato

Droga in Italia: ormai il consumo di droga in Italia ha raggiunto dei livelli assurdi

Corruzione a Cuba: la corruzzione esiste come esiste in tutto il mondo, ma qui è diverso in quanto,  non è alta come quella di altri paesi del mondo, anche questo come la droga è considerato un grave reato

Corruzione in Italia: il cancro del nostro bel paese

Sicurezza a Cuba: Cuba è considerato uno dei paesi piu sicuri al mondo, si può anche camminare per strada di notte nelle vie piu buie ma non succederà mai niente di pericoloso, semplicemente perche il popolo cubano è civile, pacifico, ma sopratutto per i cubani il turista è sacro ed intoccabile.

Sicurezza in italia: Se si va in giro di notte, a piedi, in città come Napoli, Milano, Roma, Palermo, bisogna ben guardarsi le spalle

Trasferirsi e Vivere a Cuba non sarà solo un sogno se veramente lo desideri..

Di sicuro devi ricominciare tutta la vita da capo, lasciare la tua gente, i tuoi cari, gli amici, non e cosi facile, ma se desideri mollare tutto e ricominciare un’altra vita a Cuba, patria dei Tabacco, della rivoluzione e di Fidel Castro ( Fidel Alejandro Castro Ruz nato Birán il 13 agosto 1926) l’allegria dei Caraibi ti aspetta.

Vivere a Cuba, al di là dell’esotismo ci sono cose che deve tenere in considerazione:

  • Devi entrare nello spirito cubano e caraibico
  • Devi adeguarti ai ritmi lenti della vita Cubana è sopratutto alle regole restrittive di quest’isola. (regole restrittive cubane=Libertà)

Come trasferirsi e vivere a Cuba: residenze

 trasferirsi e vivere a cuba
Questa bellissima isola è molto attiva e vitale sia di notte che di giorno, e nonostante il popolo Cubano si lamenti perche non ha tutta la libertà che desidera, e sempre allegro e spensierato.

C’è da dire che qui non esiste lo stress, non esistono orari, non esiste la sveglia alle 7 del mattino, e non si corre, tutto è molto lento anche quando si lavora; come trasferirsi e vivere a cuba?  

Queste sono le cose da fare: Da turista: passaporto valido, visto turistico, biglietto di ritorno, Indirizzo della casa particular o dell’hotel, assicurazione medica obbligatoria 

Come turista si può risiedere a Cuba per soli 3 mesi, se invece si è sposati con un cittadino cubano con richiesta di proroga si può restare 6 mesi

Nonostante c’è la possibilità di restare per tre mesi, non tutti sanno che nel momento in cui da turista si entra a Cuba e si ha l’intenzione di restare piu di un mese, c’e bisogno di fare una proroga al mese

Documenti necessari per effettuare una proroga:

  • Assicurazioni sanitaria
  • ricevuta di pagamento dell’affitto (che vi darà il proprietario di casa)
  • Marca da bollo di 25 Cuc (25 dollari)
  • La documentazione và portata all’ufficio immigrazione 

Nel caso in cui non effettuate la proroga, sarete chiamati dal proprietario di casa che vi metterà in contatto con la polizia dell’immigrazione, dove vi sarà spiegata in modo molto gentile la procedura da fare per effettuare la proroga. 

Solo i Canadesi hanno la possibilità di restare 6 mesi se fanno richiesta di proroga.

  • Residenza temporanea a Cuba: si può ottenere solo per motivi di lavoro, infatti dal momento in cui si presentano i documenti necessari per questo tipo di residenza, si può risiedere a Cuba per un anno, e questo periodo può essere prorogato a discrezione del Governo Cubano.

Documenti necessari per trasferirsi e vivere a Cuba con la residenza temporanea:

1)Contratto di lavoro con l’azienda o l’organizzazione Cubanovivere a cuba Fidel
2)Passaporto aggiornato
3)Una lettera di lavoro del responsabile della società o organizzazione
4)3 foto

  • Residenza permanente a Cuba: si può ottenere solo ed esclusivamente per i seguenti motivi: Matrimonio con cittadino Cubano, oppure Figlio con cittadino Cubano
    Documenti necessari per ottenere la residenza permanente cubana:

1)Certificato di nascita legalizzato presso la prefettura, tradotto in spagnolo da un VIVERE A CUBAconsolato Cubano del tuo paese di origine o un paese vicino
2)Certificato casellario giudiziario legalizzato presso la procura, tradotto in spagnolo da un consolato Cubano del tuo paese o un paese vicino
3)Fotocopia del passaporto

4)Certificato di matrimonio con cittadino Cubano e/o certificato di nascita del figlio che si ha con il cittadino Cubano.
5)Fotocopia del carnè d’identità (carta di indentità)  del coniuge o del figlio
6)Controllo medico in una clinica che puoi trovare a Cuba, consigliate: Cira Garcia o Hermanos Ameijeiras, esame di HIV, radiografia del torace e test sierologico.
7)Informazioni finanziarie
8)Una lettera che si presenterà all’ufficio immigrazione dove si spiegano i motivi della richiesta della residenza permanente.
Ricordati che quando avrai ricevuto la  residenza permanente,   avrai tutti i diritti e le restrizioni che hanno i Cubani

Importante: Cuba non è uno stato di diritto, anche se siete sposati con cittadino cubano ed avete presentato tutta la documentazione richiesta, l’ufficio immigrazione può anche “rifiutare la vostra richiesta, e non darvi il permesso permanente, tuttavia chi ha figli con cittadino cubano ha la sicurezza al 100% di ottenere la residenza permanente.

Quanto costa trasferirsi e vivere a Cuba

vivere a cuba

Quanto costa trasferirsi e vivere a cuba? Dobbiamo partire da una logica: dove vuoi vivere a Cuba? se pensi di vivere all’Habana beh i prezzi ti posso assicurare sono anche piu alti di quelli di Roma e Milano.

Se invece desideri vivere a Cuba nell’interior (zone interne di Cuba) oppure in altre città che si trovano al sud del paese il costo della vita è molto più economico.

Parliamo dei prezzi riservati agli stranieri che desiderano trasferirsi e vivere a Cuba, città Habana. Innanzi tutto c’è da considerare che i prezzi variano sempre per effetto cambio dollaro /euro

Habana: Costo della vita per gli stranieri

  • 600/1000 euro mensili, appartamento con cucina, bagno, camera e sala comprensivo di spese elettriche, gas, tv e telefono
  • Cibo: 300/350 compresi materiali per le pulizie, sapone, detersivo, stracci
  • Polizza annuale: 100 euro una polizza sanitaria annuale

Questi sono prezzi dedicati agli stranieri, ma se si è sposati con un cittadino cubano e con la residenza permanente  beh i prezzi sono più bassi.

Precisiamo ancora: se si è in possesso della residenza a cuba si puoi affittare una casa a soli 150 euro al mese e dirò di piu, Cuba non è solo l’Havana, ci sono tantissime bellissime città dove si vive anche meglio della capitale e con un costo della vita molto piu basso, considera ad esempio Santiago di cuba, il costo della vita equivale ad 1/4 di quello dell’Havana

Consigli: quando vai a fare la spesa ricordati che i prodotti importati sono molto costosi, meglio evitare, esempio: la marmellata costo 5 euro, pasta Barilla costo 4 euro, Nutella costo 7 euro etc, se desideri vivere a Cuba acquista prodotti locali, i prezzi sono decisamente piu bassi.

Quindi prima di fare il grande passo ti consiglio di regolarti in base al tuo budget mensile – ecco quanto costa trasferirsi e vivere a Cuba

Trasferirsi e vivere a Cuba da pensionato

Secondo l’Istat sono circa 500 mila i pensionati che hanno deciso di lasciare le tassevivere a cuba italiane e vivere all’estero, molto sono andati alle isole Canarie Google map Canarie, altri hanno scelto Varna (Bulgaria sul mar nero), moltissimi hanno scelto anche Cuba.

Ma come vivere da pensionato a Cuba? Sicuramente a Cuba un pensionato si diverte alla grande, qui l’italiano anche se è in tarda età viene sempre visto in modo diverso, viene accolto con tutto l’amore che solo i Cubani sanno dare.

Vi raccontiamo la testimonianza di uno dei tanti over 60 che hanno deciso di trasferirsi e vivere a cuba, Carlo 63 anni di Milano racconta: io vivere a cubafinalmente Vivo!!! Ho scoperto uno stile di vita molto allegro, spensierato, senza stress, semplice:

vado in spiaggia praticamente tutti i giorni, spesso vado per pescare che è la mia passione, e vi assicuro che qui le acque sono piene di pesci.

I cubani sono un popolo straordinario, non hanno niente ma quel poco che hanno se devono offrirtelo non ci pensano due volte.

C’è una cosa che per me è davvero importante, la gente di questa bellissima isola del mare dei Caraibi, ti trasmette tantissima serenità, (Carlo prende una pensione di circa 1500 euro al mese), Un altro motivo per cui me ne sono andato dall’Italia  è l’arroganza degli Italiani (non tutti), l’arroganza dei “politici”.

Ero davvero stanco della vita che facevo, è sono sicuro che se non avessi fatto questo passo, ora sarei davanti qualche bar a giocare a carte.

Ora sono felice, torno in Italia una volta all’anno e quasi sempre d’estate per trovare i miei cari e le mie radici, per me vivere da pensionato a Cuba è stato come realizzare un sogno.

Ora vivo nella zona Mira Mar dell’Habana è sono sposato d 3 anni con una bellissima Cubana di 43 anni, abbiamo celebrato il nostro matrimonio su una spiaggia di Varadero.

Non posso dimenticare com’era bella il giorno del nostro matrimonio con quel bellissimo abito da sposa bianco! 

Cuba: quando andare in vacanza?

Se desideri andare in vacanza a Cuba ti dirò quando andare a visitare questo paradiso inesplorato:mesi consigliati:

gennaio, febbraio, marzo, aprile, maggio, settembre ottobre, novembre, dicembre. Se poi non soffri molto il caldo e desideri vedere il magnifico carnevale di Cuba dovrai venire il mese di Agosto.

 trasferirsi e vivere a cuba

Cuba case particular: affitti, prezzi

Cosa significa casa particularsignifica: “casa privata” praticamente è una casa di proprietà di Cubani, dove offrono vitto ed alloggio. Affittare per le vacanze una casa particolar è il modo migliore per conoscere affondo la vera cultura di questo meraviglioso popolo.

In poche parole la casa particular si avvicina allo stile del nostro Agriturismo, gestito a livello familiare, dove puoi pernottare e mangiare.

i prezzi variano a secondo della città, se parliamo dell’Havana, per una stanza ed un bagno, con colazione inclusa, circa 30 CUC al giorno, meno di 30 euro. Se poi desideri qualcosa in più, giardino, piscina, vista mare, i prezzi possono salire anche fino a 100 euro a notte, tutto dipende dalle proprie esigenze.

Trasferirsi e vivere a Cuba: il sogno di tanti la realtà di pochi!

vivere a cuba

Caratterstiche della cucina cubana

La cucina Cubana è un misto di vecchie culture, ci sono profumi della cucina Caraibica, la Spagnola, Africana e Cinese. trasferirsi e Vivere a Cuba per un’italiano e con questa cucina non è facile. Questo in foto è proprio il tipico piatto Cubano:

Arroz (riso), ropa vieja (Ropa vieja. Questo piatto cubano deve il nome, che significa roba vecchia, al fatto che la carne viene sfilacciata come se si trattasse di stracci vecchi), platano fritto, ensalada de tomate y lechuga (insalata di pomodori e lattuga), i cibi piu consumati:maiale, ma sopratutto il pollo, sempre presente sulla “tavola” cubana.

C’è una ricorrenza molto importante per il capodanno: il Cerdo Asado (maiale arrostito) Consigli: quando andate a Cuba, evitate di mangiare per strada, evitate di bere acqua che non è chiusa in bottiglia, e se per caso andate al ristorante accertatevi che sia di categoria.  

 trasferirsi e vivere a cuba

Matrimonio a Cuba

Sono tantissimi gli stranieri che si sposano a Cuba, sopratutto italiani, il nostro consiglio: andateci piano… prima di tutto il matrimonio è una cosa davvero importante, ma qui a Cuba non viene visto come da noi in Italia, qui ci si sposa e ci si lascia continuamente.

I cubani quando si sposano con gli stranieri lo fanno solo ed esclusivamente per puro interesse… sono davvero pochissime le coppie che si sposano per amore!

La foto in basso di Luigi e Marysel, una delle poche coppie che crede nel vincolo del matrimonio ma sopratutto nel loro amore.

trasferirisi a cuba, matrimonio cubano

Scuola a Cuba: La disciplina prima di tutto

Davvero rilevante il fenomeno scolastico nell’isola dei Caraibi: Il governo cubano tiene moltissimo all’istruzione dei propri abitanti, ma sopratutto tiene molto alla disciplina dei suoi studenti.

La scuola a differenza di tantissimi paesi nel mondo è gratis, perfino l’università è gratis, il governo fornisce libri, computer ma sopratutto le divise scolastiche sia al corpo insegnante sia agli studenti, scarpe, calzini, gonna e camicia per le donne, pantaloni e camicia per gli uomini. 

trasferirsi a cuba scuola cubana

Taxi a Cuba: il nuovo simbolo dell’Havana

Ci sono diversi tipi di taxi a Cuba, più precisamente all’Havana:

  • Taxi collettivi: sono i taxi che usano prettamente i cubani, macchine d’epoca che trasportano anche fino a 6 persone, il costo è davvero minimo rispetto ad altri tipi di taxi che vengono usati dai turisti.
  • taxi gialli del governo: questo taxi viene utilizzato sopratutto dagli stranieri, il costo di una corsa e pari al costo di una corsa in taxi a Milano o Roma
  • Taxi non legali: sono “taxi” guidati da chi non ha la licenza, ed il costo è sicuramente più basso di un taxi del governo.
  • Taxi De Lux: bellissime macchine D’epoca Cabrio, alla città dell’Havana ne sono presenti circa 200, molto richiesti dai Canadesi.

trasferirsi a cuba taxi cubani

Cuba dove vivere: le zone più belle

Beh Cuba è un’isola molto grande, con circa 11 milioni di abitanti, ci sono tantissime città dove e bello vivere, tutto dipende dallo stile di vita che una persona sceglie. La capitale La Habana ha tantissimi parchi e monumenti da vedere, ma sopratutto a differenza di tantissime città cubane la capitale cubana è situata sul mare. 

la Habana Vieja ( la zona antica ) per esempio è considerata patrimonio artistico dell’umanità per le tantissime opere d’arte che ospita. Dove vivere a Cuba? beh se scegliamo di vivere nella capitale, consigliamo  Vedado, Miramar, Playa per i bellissimi e tantissimi parchi verdi che ci sono.  Ma quanto costa una casa a Cuba? parliamo sempre dell’Avana, i prezzi variano a secondo della zona, nella zona antica si possono trovare case, esempio: un paio di stanze cucina e bagno anche a 10.000 euro, stessa tipologia zona Vedado sui 50.000 euro, zona Miramar e Playa 70/80 mila euro.

Cuba notizie utili prima del viaggio

Prima di andare a Cuba è necessario conoscere alcuni dei regolamenti della dogana, come ad esempio l’ingresso di esplosivi, armi da fuoco, le riviste pornografiche;

si possono prendere, esentasse, due bottiglie di liquore, una stecca di sigarette e dei vostri effetti personali, macchina fotografica o video, macchina da scrivere, articoli sportivi, attrezzature per la pesca.

È possibile importare senza pagamento dei dazi doganali, fino a 10 kg. farmaci, a condizione che siano nella loro confezione originale; 8 Consigli:

  1. L’abbigliamento deve essere leggero, soprattutto in estate, indossando tessuti di cotone, flanelle, pantaloncini e sandali preferibilmente calzature; per l’inverno una giacca leggera o un maglione lana fine possono essere sufficienti, soprattutto per la notte..scarpe comode. Non dimenticate costumi da bagno per un tuffo rinfrescante, e una crema solare.
  2. La corrente elettrica nella maggior parte delle case residenziali, commerciali luoghi, uffici e alberghi è 110 V / 60 Hz, anche se alcune strutture hanno già 220 V / 60 Hz. 
  3. Non utilizzare autobus urbani, sono sempre pieni e instabili; Vi suggerisco di prendere un taxi, autobus turistici o a piedi. Se si desidera visitare l’isola è meglio noleggiare una macchina, ci sono diverse società di noleggio con buone macchine e servizi, con uffici nei principali aeroporti, alberghi e punti di arrivi turistici.
  4. Per noleggiare un’auto è necessario presentare il passaporto e patente di guida, come requisiti richiedono età minima di 21 anni e patente di guida. Vi consiglio di non viaggiare di notte, parcheggiare l’auto in un luogo ben illuminato. Per orientarsi sulle strade vi consiglio di acquistare una mappa chiamata “Guida Strada di Cuba”.
  5. Non sono necessarie vaccinazioni per viaggiare a Cuba. La maggior parte degli hotel hanno servizi medici 24 ore con gli specialisti e infermieri. Nelle maggiori città ci sono cliniche specializzate per i turisti, efficientissime, forse meglio delle Italiane.
  6. Anche se l’acqua del rubinetto è potabile consiglio di bere acqua in bottiglia e evitare le malattie tropicali.
  7. Tuttavia essendo Cuba un Paese sicuro con un basso tasso di criminalità, non c’è bisogno di tante precauzioni, ma se desiderate prendete pure le vostre precauzioni per evitare di diventare vittima di “ladri” che sono alla ricerca di oggetti personali come portafogli, macchine fotografiche e di video, valigie, valigette (i ladri sono casi molto rari). Per le strade ci sono abbastanza poliziotti, sono i giovani sempre pronti ad aiutare i turisti.
  8. Quando si va a fare una passeggiata per la città non prendere più soldi del necessario; non lasciare borse e vostri effetti personali incustoditi; in luoghi pubblici non trascurare il portafoglio e il passaporto, metterli nella tasca anteriore; nei ristoranti controllare sempre il conto; Stare lontano dalle “guide” improvvisate non sono professionisti, molti non sanno la storia e la cultura Cubana. Trasferirsi e vivere a Cuba..

 

34 COMMENTS

  1. Beh quelli sono prezzi dedicati all’Havana e per i turisti, ma se hai la residenza a cuba puoi affittare una casa a soli 150 euro al mese e ti dirò di piu, Cuba non è solo l’Havana, ci sono tantissime bellissime città dove si vive anche meglio della capitale e con un costo della vita molto piu basso, considera ad esempio Santiago di cuba, il costo della vita equivale ad 1/4 di quello dell’Havana

    • ciao mi chiamo guido sono italiano accompagnato con una cubana lindissima da cui ho avuto una bimba che ora ha sette anni. ho 56 anni sto’ aspettando di andare in pensione per trasferirmi definitivamente a cuba.vorrei comprare una finca in zona guanabo e costruire una casetta.puoi darmi qualche consiglio? grazie per la disponibilita’.ciao

  2. Ciao. Mi chiamo Giovanni vorrei aprire una pizzeria a Cuba magari all avana in una via trafficata. Sono stanco di stare in questa nazione di ladri e voltagabbana. Cosa ne pensi dell idea che ho? Piace la pizza ai cubani sicuro che ai turisti europei si. Grazie.

    • Ciao Giovanni.. conosci qualcuno che non piace la pizza? tutto il mondo ama la pizza e sicuramente la amano anche i cubani, ci sono tante pizzerie a Cuba, alcune sono italiane, ma ti posso assicurare che c’è ancora tanto posto per le pizzerie all’Habana, ma ci sei stato? conosci Cuba?

  3. come potrei fare a trovare lavoro a cuba, io me ne sono innamorato in vacanza vorrei lavorare li magari inserendomi così io sono appassionato di pesca, sarebbe un sogno viverci ma nn ho le idee chiare come fare ci sono aziende italiane che potrebbero assumermi magari hotel o cose simili

    • Ciao Giuseppe, anche io sono un appossionato di pesca, beh è difficile trovare lavoro presso aziende, l’unica cosa che potresti fare è investire in qualche attività ma per fare questo devi avere la residenza permanente, che si può avere con il matrimonio con una donna cubana, se hai figli con una donna cubana, oppure un permesso di residenza lavorativo legato sopratutto al campo turistico

  4. anche tu appassionato di pesca mi fa piacere io faccio apnea e vertical ora mi sto dando un po alla traina ma la mia passione principale e l’apnea ovviamente col passare degli anni il pesce anche in zone come la sicilia va scarseggiando salvo alcune zone ancora abbastanza pescose volevo trasferirmi a cuba magari mi ci faccio un altro viaggio poi si vedrà di quello che leggo su inernet si intuisce che molto difficile trovare lavoro

  5. Ciao mi chiamo lino, io sono fidanzato con una ragazza Cubana, lei vive nella sua città, abbiamo intenzione di sposarsi. Io nella sua città precisamente a Saniago de Cuba, e come posto sono andato una volta e me ne sono innamorato. Non ho solo capito una cosa. Dopo che io faccio rrichiesta di residenza, li esiste possibilità di affitare una casa? O lo straniero può solo comprare? Perché io ho visto solo case particular

  6. Grazie, avevo fatto questa domanda perché a Santiago de Cuba o visto solo cartelli con scritte vendesi, e neanche uno con affittasi, da li e nato questo dubbio :).
    Per la residenza e un passaggio che penserò di fare dopo il matrimonio.
    Di nuovo grazie

  7. Ciao mi chiamo Pasquale e sono allenatore di calcio con Diploma UEFA B,come e’ il calcio a Cuba?Ci sono scuole calcio?e’ praticato?un allenatore come me potrebbe venire a Cuba e pensare di apportare un po di Professionalita’ e Competenza e potersi inserire bene?grazie,saluti.

  8. ciao mauro bella descrizione di cuba , ci sono stato una volta ed e davvero un bellissimo paese
    una sola domanda ho da porti mauro
    con una rendita di 4000 al mese si puo’ vivere bene senza farti mancare nulla ?

  9. Ciao Mauro,

    ho intenzione di trasferirmi definitivamente a CUBA, non ne posso più dell’italia.
    conosci qualcuno o potresti aiutarmi a fare questo passo?

  10. Ciao Mauro,
    mi chiamo Stefano,
    ho intenzione di trasferirmi definitivamente a CUBA, non ne posso più dell’italia.
    conosci qualcuno o potresti aiutarmi a fare questo passo?
    credo che per un passo come questo sia necessario qualcuno a cui appoggiarsi almeno all’inizio

    • Caro Stefano.. se hai letto l’articolo come trasferirsi a Cuba avrai sicuramente capito che la prima cosa da fare per poter vivere a Cuba e prendere la residenza… sei già in possesso della residenza cubana?

  11. Buongiorno,
    no non ho la residenza cubana, ho letto nei vari siti che non è facile averla per uno straniero.

    Se si possiede un lavoro oppure si è sposati con una cubana è possibile richiedere un permesso permanente, nel caso in cui non ci siano le condizioni al massimo viene rilasciato un permesso di 3 mesi.

  12. Ciao Mauro, bellissimo articolo, è stato interessantissimo e ben dettagliato.
    Volevo chiedere però come si struttura il trasferimento per uno studente, vorrei andare a cuba a studiare arte e pittura all università, ho già visto molte università buone ma che davano per scontato che il lettore dei loro siti fosse cubano, come posso farmi un periodo studiando a cuba senza tornare in italia sposato con una cubana? 🙂 non che mi dispiaccia ma magari il matrimonio dopo la laurea 😀

  13. Ciao Guido io sono una cubana sposata con un italiano ti posso dire che a cuba ci sono tantissimi stranieri che studiano nelle università non so bene come funziona ma ti puoi informare nel sito della ambasciata ti faccio tanti auguri è un paese bellissimo tale come l’ha descritto Mauro che mi ha fatto emozionare non vediamo l’ora di ritornare io e mio marito.

  14. Ciao, io ho solo 21 anni, ma mi piacerebbe stravolgere la mia vita finché posso e dato che qui in Italia mi sento soffocare.
    Ora per fortuna sto lavorando, mi piacerebbe prima magari farmi un viaggio a Cuba, ma se me ne innamorassi, un giorno lì cosa potrei fare visto che ora faccio la commessa? Trasferirmi da sola sarebbe una buona idea?
    Grazie

  15. Ciao Mauro vivo a cuba e precisamente ad Holguin ho aperto una candonga per mia moglie e ho una licenza di guida turistica così almeno possiamo lavorare con le due monete cosa molto importante per coloro che volessero vivere non nella capitale 2pesos per migliaia di volte al mese fanno un buon quantitativo di cuc, un bel consiglio è quello di munirsi di moooooolta pazienza per le carte e per insegnare ai cubano come lavoriamo noi italiani

  16. Ciao Mauro ma tu vivi a cuba. Io ho cominciato a fare tutto l iter per andarmene da qui.. Compreso vendere una mia casa. Mi piacerebbe incontrarti di persona. Son sicuro mi aiuterebbe molto. Credi sia possibile?

  17. Ciao ho 40 anni e vorrei trasferirmi verso i 50 a cuba ma senza una pensione.

    sono benestante e quindi vivrei di rendita.

    e possibile?

  18. Caro Mauro, tutto abbastanza giusto, tranne il giudizio sulla corruzione, che invece è diffusissima a Cuba…. saprai bene che senza un regalito…. difficile ottenere qualcosa.

  19. Poveri illusi…. Cuba è un Paese incivile dove nella migliore delle ipotesi incontrerete solo approfittatori
    Ci sono migliaia di posti migliori al Mondo
    E se quelli che vi porta a Cuba sono le donne…. lasciate perdere

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here